Facebook

Visualizzazione post con etichetta funzionamento di un motore asincrono. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta funzionamento di un motore asincrono. Mostra tutti i post

sabato 10 dicembre 2011

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO MOTORE ASINCRONO TRIFASE


  • Il motore si alimenta con tensione e frequenza nominale.
  • Nel motore si genera un campo magnetico rotante e cosi il rotore si mette a girare.
  • Se il motore ha degli avvolgimenti, i quali sono le matasse, vengono alimentati con tre tensioni uguali, in cui passano tre correnti uguali, fanno produrre un campo rotante.
  • se abbiamo tre avvolgimenti uguali e sfasati tra di loro di 120, vengono alimentati con tre tensioni simmetriche, passano tre correnti e sfasati tra di loro 120. Ognuno produce nel suo avvolgimenti il proprio campo magnetico cosi tre campi magnetici, sfasati tra di loro di 120, formano un campo rotante.

sabato 3 dicembre 2011

Cosa e' il motore asincrono ?


  • Il motore e' una macchina elettrica rotante molto diffusa nel campo elettrico industriale, perche' non richiede molto manutenzione, robusta, come funzionamento e struttura e' semplice ed anche e' economica.
  • Il motore e' una macchina elettrica rotante, serve a prendere l'energia elettrica e la da' in energia cinettica sotto forma di movimento.
  • Il motore e' asincrono, vouldire che la velocita' del campo rotante statorico non e' uguale alle velocita' del rotore.
  • Il motore e' costituito da due parti essenziali:
  1. Parte Fissa: Lo statore.
  2. Parte mobile: Il rotore.